Velista

Dopo i primi corsi su derive e su cabinati all'inizio degli anni novanta, ho poi navigato in numerose occasioni, per diporto, sia tornando di quando in quando alle derive, sia come membro di equipaggio in crociere fatte su cabinati comandati da altri, per giungere infine a condurre in autonomia piccoli cabinati per le vacanze estive, con equipaggi di amici.

Poi la svolta della patente nautica, conseguita nel 2008, presso la Sezione di Firenze e Prato della Lega Nagale Italiana (LNI).

In quell'anno ho anche iniziato a partecipare a regate amatoriali (comunque estremamente agguerrite, come mi sorpresi inizialmente di constatare), sotto la guida di istruttori, timonieri e tattici di esperienza professistica.

Presso la LNI di Firenze mi è stata anche offerta la possibilità di sviluppare competenze di istruttore: inizialmente affiancando in aula gli insegnanti dei corsi patente; in seguito gestendo in autonomia classi di allievi, sotto la supervisione del Responsabile della didattica. Sono passati gli anni, ho gestito diversi corsi, ho avuto tanti allievi e la mia didattica si è andata affinando; ma per chi insegna lo studio e la ricerca non finiscono mai e questo è il bello dell'insegnare.

Ho la qualifica di Istruttore di Vela Costiera della LNI e alla prima occasione utile intendo partecipare al corso e agli esami per Esperto Velista, la qualifica più elevata per un istruttore della Lega Navale.